Su Vatican Insider scrivo di homeless

Ho incontrato padre Peter Mc Verry a febbraio in una mattina di sole a Dublino. Mi ha colpito la sua serenità. Oltre, naturalmente, alla infinita modestia.
“Ma Peter Mc Verry è proprio lei?” ho chiesto sull’uscio di casa?
Mi ha risposto sì come la cosa più normale del mondo.
Avere a che fare con gli homeless a Dublino è un impegno grosso. Ed è una lotta per la dignità sociale. Ringrazio Vatican Insider per aver scelto di pubblicare questo mio articolo in cui racconto padre Peter la sua trust e il mondo dei senza casa in Irlanda. Lo potete leggere qui

(pic by Robert Carroll)

 

Quante case vuote a Dublino?

La Peter Mc Verry trust, associazione che si occupa di sostenere gli homeless ha lanciato nei giorni scorsi una app per tracciare le case vuote a Dublino.

Si chiama Reusing Dublin e permette di avere un quadro di quanti edifici vuoti ci sono in una città che sta conoscendo una crescita incredibile negli ultimi anni. Per la presenza di persone da tutto il mondo che sono venute a lavorare nel settore dell’Information tecnology. E negli ultimi mesi perché tanti ragazzi scelgono Dublino al posto di Londra per fare una esperienza di studio o di lavoro.

Secondo Ronan Lyons, professore di economia al Trinity college ed autore dell’ultimo report sull’abitare nella capitale della Repubblica l’offerta degli affitti è calata a 1350 appartamenti, il 15 percento in meno solo di febbraio.

E intanto gli homeless sono arrivati alla cifra record di 10 mila. Tantissimi.

Buona Pasqua

Per augurare Buona Pasqua a tutti le parole del primate della Chiesa in Irlanda Eamon Martin rappresentano una occasione di riflessione della realtà irlandese oggi. Gli homeless, i senza casa e gli abusi sono al centro del suo messaggio per questa Pasqua

La zuppairlandese fa questi auguri propri e li rilancia a tutti voi!

“Circolo di famiglie” è un termine che coglie il senso di unica vicinanza e connessione che la famiglia rappresenta. Molte famiglie in Irlanda hanno bisogno di essere avvolte nel cerchio della benedizione di Dio e della sua capacità di guarigione. La realtà dei senza tetto e il flagello della violenza domestica e degli abusi in questo Paese ci ricordano fortemente che non possiamo contare sulla nostra benedizione o dare per scontato l’amore e il sacrificio che sono necessari per tenere salda una famiglia e una casa assieme. (…) Tenendo questo ben in mente chiedo al Signore risorto di benedire con speranza e amore questa Pasqua le famiglie e le case d’Irlanda.
Eamon Martin primate della Chiesa in Irlanda
The term ‘family circle’ captures that sense of unique closeness and connection which Family represents. Many families in Ireland, however, are greatly in need of being “circled” around with God’s blessing and healing. The reality of homelessness and the scourge of domestic violence and abuse in this country are stark reminders to us never to count our blessings or take for granted the love and sacrifice that are necessary to hold family and home together.(…) With this in mind, I ask the Risen Lord to bless with hope and love this Easter the families and homes of Ireland